Inail: classe di rischio inferiore per le sale giochi con prevenzione adeguata

Inail ha rilasciato una dichiarazione al portale Agimeg, rispondendo alla richiesta di un chiarimento sul metodo di calcolo del fattore di rischio per sale giochi, bingo e sale scommesse, in cui ha spiegato che l’adozione di un’adeguata strategia di prevenzione può consentire alle singole aziende di ridurre la classe di rischio rispetto a quella indicata per il settore.
 
Nello specifico, Inail, attraverso il suo Dipartimento Medicina Epidemiologia Igiene del Lavoro e Ambientale, ha dichiarato: 
 “l’attribuzione delle classi di rischio per settore produttivo è da considerarsi come orientativa per far emergere una consapevolezza integrata dell’attuale scenario di emergenza sanitaria. È evidente che le singole realtà aziendali possono mitigare sostanzialmente il rischio adottando un’adeguata strategia di prevenzione anche per rispondere a specifiche complessità che possono non emergere in un’analisi di insieme”.
 
Fonte: Agimeg.it
2020-05-13T08:55:33+00:00 13 Maggio 2020|Tags: , , , , , , , , , |