FIELG: “Con la mancata riapertura 60.000 posti di lavoro a rischio”

FIELG, la Federazione Italiana Esercenti Gioco Legale,organizzata da Confesercenti, ha denunciato i rischi per il settore del gioco legale causati dal divieto di riapertura delle attività e della nuova tassa sulle scommesse.
Attraverso le pagine dei quotidiani nazionali, FIELG ha denunciato che nella situazione attuale 60.000 persone rischiano di perdere il lavoro e 12.000 esercizi commerciali potrebbero chiudere.
Oltre ai danni occupazionali e imprenditoriali, si aggiunge inoltre il rischio della crescita del gioco illegale, che va ad arricchire le organizzazioni criminali.
Fonte: Jamma.tv
2020-06-05T08:35:42+00:00 5 Giugno 2020|Tags: |