Gioco online: serve una normativa europea per tutelare i consumatori

Il gioco online conta oggi in Europa 12 milioni di consumatori, che sarebbero più protetti se ci fossero regole europee per colmare i vuoti legislativi dei singoli stati. Non solo: una direttiva unica sull’azzardo digitale per tutti gli stati membri, sull’esempio del GDPR e della direttiva antiriciclaggio, consentirebbe anche un risparmio per i consumatori fino a 6 miliardi di euro all’anno.

I dati e la raccomandazione arrivano da un più ampio studio del Parlamento europeo, presentato al Comitato per il mercato interno e la protezione dei consumatori (IMCO) il 2 settembre, che identifica i modi in cui l’economia digitale dell’UE potrebbe essere rafforzata e ulteriormente potenziata a vantaggio dei consumatori e delle imprese.

Già nel 2014 la Commissione europea aveva emesso una Raccomandazione non vincolante con cui forniva orientamenti per stabilire un quadro coerente e solido di protezione dei consumatori per il gioco d’azzardo online, ma la loro applicazione è stata largamente disattesa.

Fonte: Jamma.tv

2019-09-20T14:21:21+00:00 20 Settembre 2019|Tags: , , , , , , |

L’europarlamentare Tošenovský: “La tolleranza zero sul gioco è inefficace, spinge i giocatori verso l’illegalità”

L’europarlamentare Evžen Tošenovský ha presentato un’interrogazione alla Commissione Europea riguardo al quadro giuridico del gioco all’interno dell’Unione Europea, denunciando come gli Stati membri continuino a violare la normativa comunitaria e ad agire in modo contrario alla prassi decisionale della Corte di giustizia europea. Secondo il politico, le misure restrittive autonomamente implementate dai singoli paesi portano allo sviluppo del gioco d’azzardo illegale, che rappresenta un rischio soprattutto per i giocatori giovani e socialmente svantaggiati

Tošenovský ha portato l’esempio della Slovacchia e della natia Repubblica Ceca, dove il divieto di gioco d’azzardo vigente in alcuni comuni e città costringe i giocatori a cercare un’alternativa al mercato del gioco d’azzardo illegale e non regolamentato.

 

Fonte: Jamma.tv