Agenzia delle Dogane e dei Monopoli: coronavirus, no a provvedimenti specifici sul gioco

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, tramite l’Unità di Crisi, ha stabilito che non verrà adottato nessun provvedimento specifico sulle attività legate al gioco, ma attenzione massima alle disposizioni governative e locali per evitare rischi di contagio.

La raccomandazione alle Direzioni direttoriali è di seguire quindi scrupolosamente le misure previste da Comuni, Regioni e Governo, soprattutto nel caso di eventuali chiusure dei locali aperti al pubblico, tra cui sale da gioco ed esercizi come bar o tabaccherie al cui interno è possibile giocare.

Fonte: Agipronews.it

2020-02-27T09:26:20+00:00 27 Febbraio 2020|Tags: , , , , , , , , |

L’Agenzia dei Monopoli: la riduzione delle AWP si è conclusa in tempo

L’Agenzia dei Monopoli ha recentemente segnalato che la riduzione del numero di AWP sul territorio nazionale prevista lo scorso anno è andata a compimento: dalle circa 407.000 a gennaio scorso si è scesi alle attuali 259.130, a cui vanno aggiunte 7.209 in magazzino per sostituzioni o riparazioni.

https://www.agimeg.it/pp2/taglio-slot-adm-iter-concluso-nei-termini-attive-259mila-macchine-7mila-in-magazzino

2018-12-19T09:29:08+00:00 17 Luglio 2018|Tags: , , , , |