SWG, allarme operatori gioco: “Elevato rischio di instabilità e chiusure”

2022-11-11T12:07:08+00:00 11 Novembre 2022|Tags: , , , , , |

SWG ha presentato il rapporto “Il gioco buono, regolamentazione ed enti locali”, frutto delle interviste a 20 rappresentati di spicco dell’industria dei giochi. Tra questi figurano gestori di tabaccherie con o senza slot, gestori di sale scommesse e gestori di sale VLT e slot.

Gli obiettivi dell’indagine sono stati di verificare la situazione del gioco dal punto di vista degli operatori e identificare gli elementi che caratterizzano la situazione attuale. Le interviste realizzate hanno evidenziato come sul settore gravino tre problematiche fondamentali. La prima è legata alla normativa e alle concessioni, la seconda alla coesistenza di nuove tecnologie digitali e rete fisica, e la terza alla riduzione dei ricavi legata ad un aumento dei costi.

Ne deriva una situazione di elevata instabilità e di rischio di chiusura per gli esercizi. Gli intervistati richiedono una stabilità regolatoria per i prossimi anni e gli stessi incentivi riconosciuti agli altri settori per contrastare la crisi. Il settore, infine, per garantire il contrasto all’illegalità, richiede continui investimenti in tecnologia, che necessitano di strategie a lungo termine.

Fonte: Agimeg.it