Riapertura: per i giochi ipotesi 25 maggio

2020-04-22T10:28:35+00:00 22 Aprile 2020|Tags: , , , , , , , , |

La riapertura di bar, sale giochi e sale scommesse potrebbe dover aspettare il 25 maggio. La prima riapertura dovrebbe infatti essere quella delle fabbriche, e si dovrebbe poi valutarne l’impatto sulla pandemia prima di concedere anche ai luoghi pubblici di tornare in attività: le tabelle Inail assegnano infatti a bar, ristoranti e sale giochi un livello di rischio elevato.

Entro questa settimana il presidente del consiglio Giuseppe Conte dovrebbe annunciare le linee guida, sulla base delle quali verrà steso il piano di riapertura delle attività dalla task force guidata da Vittorio Colao.

Gli esercizi di giochi e scommesse intanto si adeguano e propongono soluzioni che consentano la riapertura secondo le condizioni che potrebbero essere imposte come da piano, ossia ingressi contigentati e misure di sicurezza: lo ha fatto l’associazione delle sale Bingo, ASCOB, quella delle sale scommesse inoltrando una propria proposta alla Regione Campania e gli esercizi di gioco aderenti a Confesercenti.

Fonte: Jamma.tv