MEF: “Sospesi i versamenti per sale da gioco e centri scommesse”

2020-03-25T09:05:21+00:00 25 Marzo 2020|Tags: , , , , , , |

Il MEF ha ribadito le misure del decreto Cura Italia sui versamenti di contributi e ritenute di marzo e aprile per dipendenti di sale da gioco e scommesse.

“Per gli operatori dei settori più colpiti dalla crisi, senza limiti di fatturato, vengono sospesi i versamenti di contributi e ritenute per lavoratori dipendenti di marzo ed aprile. I settori interessati sono: turistico-alberghiero, termale, trasporti passeggeri, ristorazione e bar, cultura (cinema, teatri), sport, istruzione, parchi divertimento, eventi (fiere/convegni), sale giochi e centri scommesse” ha spiegato il vice ministro Laura Castelli, rispondendo alle domande dei lettori del Messaggero.

Fonte: Jamma.tv