Green Pass per sale bingo e slot: ecco le indicazioni delle associazioni

2021-08-12T14:25:38+00:00 12 Agosto 2021|Tags: , , , , |

Il Green pass è dal 6 agosto obbligatorio per accedere alle sale bingo e alle sale slot. Alcune delle più importanti associazioni di apparecchi da intrattenimento e bingo si sono già attivate per mettere al corrente le sale sulle nuove modalità legate all’obbligatorietà del Green Pass per avere accesso alle sale. È il caso della Sapar e di Federbingo che hanno inviato delle precise indicazioni alle sale associate.

“L’adozione del Green Pass è una misura complicata per gli operatori del settore del gioco, ma non possiamo fare altro se vogliamo restare aperti e lavorare”. È quanto ha dichiarato dal presidente di Sapar, Domenico Distante, commentando l’introduzione del passaporto vaccinale per sale giochi, sale scommesse e bingo a partire dal 6 agosto. “Come Sapar abbiamo inviato alle nostre sale una nota in cui ricordiamo che dal 6 Agosto 2021 entra in vigore l’obbligo di Green Pass per l’accesso ad alcuni servizi ed altri luoghi dove si tengono eventi pubblici (servizi di ristorazione, anche bar, con tavoli al chiuso, musei, eventi e competizioni sportive, piscine, centri natatori, palestre, sagre, fiere, convegni e congressi, centri tematici, parchi tematici, sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò, concorsi pubblici etc.). È necessario quindi scaricare l’app VerificaC19 dall’app store di Google o dal Google play store, e fotografare il QR Code. Qualora il Green pass sia valido comparirà sul display la scritta ‘Green pass valido’ con i dati identificativi della persona”.

Fonte: Agimeg.it