Sistema Gioco Italia: oltre 5.000 posti di lavoro a rischio entro Natale

2018-12-19T09:25:48+00:00 27 Settembre 2018|Tags: , , , , , |

Le norme restrittive sul gioco d’azzardo introdotte da molte Regioni italiane, in particolare il cosiddetto distanziometro,  rischiano di far perdere più di 5.000 posti di lavoro nelle sale gioco e nei centri scommesse entro Natale.

A lanciare l’allarme è stata Sistema Gioco Italia, federazione di filiera dell’industria del gioco e dell’intrattenimento aderente a Confindustria. Anche i sindacati hanno fatto eco, sottolineando inoltre il rischio di un ritorno del gioco illegale.

La notizia è stata pubblicata su Il Fatto Quotidiano del 26 settembre 2018; un estratto è disponibile sul sito di AgiMeg.

https://www.agimeg.it/pp2/il-fatto-quotidiano-stretta-contro-sale-slot-e-scommesse-in-5mila-rischiano-il-posto

One Comment

  1. […] del Centro: già Sistema Gioco Italia aveva lanciato un allarme, a livello nazionale, sulle ricadute occupazionali negative dei cosiddetti distanziometri introdotti da diverse Regioni italiane. A queste, come ha dimostrato […]

Comments are closed.